La promessa dell'alba di Romain Gary, un altare per la madre

In qualità di Bibliosaura devo essere attenta anche a tutti i movimenti, le sensazioni, legate alla lettura. Al perché appassionarsi a un autore piuttosto che a un altro, o a un libro piuttosto che a un altro…. Quanto incide l'emozione, lo stato d'animo del momento, su ciò che leggiamo? E quanto la capacità di un testo di far risuonare corde nascoste, dimenticate?
Tutto questo per parlare di un libro – La promessa dell'alba di Romain Gary – che mi ha letteralmente travolta, presa fin nel profondo delle viscere fino all'ultima pagina, all'ultimo punto. Dopo, sono rimasta a lungo nell'atmosfera della narrazione, felice di aver trovato un testo tanto affascinante e disperata per averlo finito così in fretta.
La promessa dell'alba è la storia di un amore primigenio, quello tra madre e figlio, un amore straordinario che sorregge la vita del protagonista portandolo a realizzare tutte le promesse e i desideri di riscatto che avevano aiutato la madre a sopportare una vita di fughe, povert...

Leggi tutto l'articolo