La ricostruzione dei crimini di Igor e il dna cercato solo dopo l’omicidio

Cronaca
mer 1 Nov 2017
La ricostruzione dei crimini di Igor e il dna cercato solo dopo l’omicidio
Dall’aggressione alla guardia giurata ai primi sospetti sul killer. Reperti trovati il 3 aprile a Consandolo fatti analizzare solo il 17

“Nonostante siffatto rilevante rinvenimento – lamenta l’avvocato Anselmo -, dagli accertamenti del quale potevano emergere importanti conferme in merito al responsabile dei gravissimi delitti, non si procedeva nell’immediatezza al sequestro degli oggetti per l’invio al Ris per l’esecuzione delle doverose analisi”. Il verbale di repertamento e di sequestro, con conseguente richiesta di invio del materiale al Ris di Parma per le analisi di natura biologica “erano redatti solo in data 17/04/2017, quindi successivamente all’omicidio di Verri”.
Tutto parte dall’aggressione alla guardia giurata di Consandolo. È la notte del 30 marzo. All’incirca alle 2.30 l’agente della Securpol, intervenuto in seguito alla segnalazione di un allarme antintrusione presso...

Leggi tutto l'articolo