La saga di "Monster Hunter"

PREMESSA: non sono ancora pronto a recensire e parlarvi di "MPD psycho", anche perchè dovrei rileggermi tutti i 15 volumi usciti fino ad ora per parlarvene in maniera ottimale, perciò vi presenterò un altro acclamato manga.
Molti sono i mangaka che hanno usato il mondo del celebre videogioco "Monster hunter" come ambientazione per i loro manga! il primo ed anche quello meglio riuscito è "Monster hunter orage" di Hiro Mashima che ormai conosciamo tutti come disegnatore di manga spademagia come "RAVE" o "fairy tail".
Mashima ha veramente toccato l'apice della sua carriera con questa collana di quattro volumi (serie conclusa), poichè è ritenuto il migliore nel disegnare nei minimi dettagli spade, armature e draghi, e ciò va a suo vantaggio dal momento che sono alla base del mondo di Monster hunter.
Questo manga narra le vicende di Shiki, un giovane cacciatore di mostri che avendo perso il suo caro maestro di spade in un combattimento, decide di adempiere al suo dovere di allievo e quindi finire ciò che il suo maestro avena inziato: ovvero annientare il drago della leggenda, il temibile Miogurana, il drago splendente.
Nell'avanzare delle vicende Shiki si unisce ad altri cacciotori i quali diventeranno suoi fedelissimi compagni, tra qui la figlia del suo maestro (che coincidenza XD).
Come detto prima i disegni sono assolutamente fantastici, le tavole a due pagine ti fanno lasciare senza fiato; il manga è edito dalla GP che ci regala come sempre un volume bello compatto! Anche le pagine sono belle spesse e bianche! OTTIMO! mho.jpg

Leggi tutto l'articolo