La scelta del partner

  Perchè due persone si scelgano per formare una coppia? Chissà quante coppie se lo sono chiesto, magari a seguito di un tradimento.
La scelta del compagno/a parte da lontano, dal rapporto con la madre per la precisione e dalla sua capacità di dare sicurezza al bambino.
Il legame di attaccamento nei confronti della persona che si prende cura di noi da piccoli si concretizza verso gli  otto - nove mesi.
A quell’età il bambino, iniziando ad esplorare l’ambiente, si  allontana dalla madre ed entra in uno stato di conflitto tra il suo desiderio di esplorazione e la paura.
Se la madre sarà sufficientemente sensibile, cioè capace di rassicurare il piccolo e indurlo all esplorazione, il rapporto con la madre gli permetterà la formazione di un attaccamento sicuro.
Ma cosa significa questo e che relazione ha con la scelta del partner e la vita di coppia? Un adulto che ha sviluppato da piccolino un attaccamento sicuro, avrà un atteggiamento fiducioso nei confronti di se stesso e degli altri, percepiti come capaci di dare sostegno ed aiuto in caso di bisogno.
Una persona si innamora di un partner e non di un altro, perché sente di potersi af-fidare in caso di necessità, allo stesso modo della madre, ed è su questa fiducia dell'uno con l'altro che si pongono le fondamenta della reciproca relazione affettiva.
Questo spiegherebbe perché molte persone o non sono in grado di fare una scelta e tentennano eternamente, o se la fanno ricadono su un modello di attaccamento che risponde a quello avuto con la madre, cioè non supportivo e talvolta maltrattante, con conseguente delusione e rottura della relazione.
E' frequente che le persone con attaccamento insicuro tendano anche ad affidarsi al pensiero telepatico, cioè il compagno/a sarà affidabile solo se risponde ai loro bisogni senza che li debbano esprimere a parole, così come cercavano di fare da piccoli, quando non parlavano ancora e non li potevano esprimere verbalmente.
 Questo a dimostrazione di come la ricerca di compensazione di un rapporto materno insoddisfacente ricada da adulti nella modalità di relazione di coppia.
 

Leggi tutto l'articolo