La scoperta del territorio attraverso la fotografia con Gargano NaTour

La scoperta del territorio attraverso la fotografia con Gargano NaTour Appuntamento trekking domenica 28 per conoscere un Gargano diverso, tra siti archeologici e antiche masserie.
Stampa Email Un Gargano inedito e sconosciuto ai più, quello che domenica 28 conosceranno i partecipanti di GarganoNaTour, l’iniziativa che coniuga camminate nella natura a lezioni pratiche di fotografia.Destinazione del prossimo weekend sarà Monte Civita, una località situata tra Carpino e Ischitella sede di un importante abitato datato al V secolo a.C.Una salita lungo un antico percorso permetterà ai camminatori di raggiungere la sommità dopo aver visitato una miniera di selce preistorica e la sorgente di San Francato, un tempo fondamentale per le popolazioni circostanti.Una necropoli millenaria, cinte murarie a secco e l’esplorazione di case-grotte abbandonate caratterizzeranno l’esplorazione della collina, in uno scenario caratterizzato da pascoli e una vista panoramica incredibile...

Leggi tutto l'articolo