La segretaria del Silp-Cgil: il decreto sicurezza genera solo odio e instabilità,è un bel segno di speranza e di civiltà. Grazie, Michela, e buon lavoro.

La segretaria del Silp-Cgil: il decreto sicurezza genera solo odio e instabilità
Michela Pascali, 45 anni, è la nuova segretaria del Sindacato di polizia. Omosessuale e attiva nel campo Lgbt, lavorerà anche per combattere sessismo e omofobia nelle forze armate.
Quaracinque anni, da vent’anni in polizia, prima alla Polfer di Milano e poi alla questura di Firenze. Michela Pascali è da ieri anche segretario nazionale del Silp-Cgil, il più numeroso sindacato dei lavoratori della polizia di Stato. Una donna e peraltro una donna omosessuale: Michela convive infatti con la sua compagna ed è attiva nel campo Lgbt, ad esempio come vice presidente dell’associazione Polis Aperta.
Donna e omosessuale: lei stessa ha dichiarato però che non è stata eletta certo solo per questo, ma che sicuramente si tratta di un simbolo forte. C’è ancora molta omofobia all’interno delle forze di polizia?
C’è sicuramente molta ignoranza, e casi di omofobia molto gravi. Io spero che con la mia elezione molti membri de...

Leggi tutto l'articolo