La serietà della Procura di Napoli

Autore: mimmo64 Un Maresciallo amico mio mi ha portato il cd e il brogliaccio di una intercettazione ambientale fatta venerdì a Napoli.
Sopra c'era scritto "La serietà della Procura di Napoli: la Casoria si difende e basta dalle accuse di volgarità".
Gli ho dato un'occhiata e mi sono permesso di "trascrivere" quei pochi minuti in cui si dimostra quanto scritto nel brogliaccio".
T.Casoria: vabbè i documenti dopo posso depositarli? Ho preparato una bella cartellina per voi, dove punto per punto ci sono tutti i documenti: la “sentenza suicida” ...si vede che le sentenze che faccio io, sia che sono di assoluzione, che sono di condanna...
è di recente passata in giudicato.
Io l’avevo già allegata alla prima memoria....è passata in giudicato, quella sentenza che doveva essere suicida, il cancelliere...
PG: Scusi, dottoressa, lei vuole depositare dei documenti? T.Casoria: sì, però voglio un po’ illustrare...
PG: Quali sono questi documenti? T.Casoria: questi...allora...li dirò poi alla fine.
Li elencherò.
Voglio fare la difesa......
PG: Parli allora...
T.Casoria: Poco...poco......però se mi dite così io non parlo più.
PG: no...no ci mancherebbe...
T.Casoria: non parlo più....se voi mi dite così, chiudiamo...io vi do i documenti PG: no no, la ascoltiamo.....
T.Casoria: allora elenchiamo i documenti.....se però voi dite che non devo parlare non parlo più...
(ridendo).
Allora facciamo così, io elenco i documenti, così agevoliamo anche il Cancelliere.
E, man mano che leggo i documenti, faccio anche queste considerazioni.
Allora, con riferimento al Punto 1 io deposito la motivazione della sentenza xxxxx , dove si da atto che il grande provvedimento che si doveva fare per il quale la dott.ssa Pandolfi..questi sono i gesti, adesso ve li faccio vedere..in Camera di Consiglio “leggiamo l’art.
240”, sapendo che c’erano due detenuti fuori.
E vi porto anche il capo di imputazione: 40 rapine avevano questi qua, perché non avevano fatto l’abbreviato.
E c’erano quindi due brutti rapinatori che dovevamo vedere, che tumultuavano nella camera fuori.
Vi porto il decreto...
Allora primo deposito, in riferimento al Punto 1, la “sentenza Patalano-Aniello”, dove nel dispositivo si legge “ ordina la restituzione del titolo in sequestro al Notaio XXX : Assoluzione perché il fatto non sussiste”...era un assegno protestato!! Questa era la grande restituzione per cui dovevamo...dice chi io ho strozzato la Camera di Consiglio..perchè dovevamo discutere del 240..
e vi ho fatto il gesto che faceva...perchè [...]

Leggi tutto l'articolo