La spiaggia rosa di Budelli..

  Mette tristezza il pensiero che una delle spiagge più belle al mondo possa esser minacciata dalla presenza dei turisti che, sempre più menefreghisti e senza scrupoli, non si fanno problemi a prelevare la sabbia dalle nostre spiagge per portarsela a casa come souvenir.
Non fanno niente di male, penserete voi, ma quando a essere sottratta e impacchettata é la sabbia rosa di una delle spiagge più belle e delicate al mondo, le cose cambiano!Già di per se, gli equilibri che regolano la presenza della sabbia rosa sulle coste dell'Isola di Budelli, in Sardegna, sono davvero fragili, esse dipendono dalle correnti marine, dai venti e dalla poseidonia, un'alga che cresce sui fondali marini e che ospita le colonie di Miniacinia Miniacea, il micororganismo rosa che, morendo si stacca e va a colorare la sabbia della spiaggia di un rosa delicatissimo e bellissimo.
Ci manca poi che arrivi l'uomo ed ecco che nel giro di qualche settimana la spiaggia rosa é scomparsa.A creare le condizioni perfett...

Leggi tutto l'articolo