La storia del cinema, con venti film girati in Puglia, in rassegna a Santeramo in Colle

La storia del cinema in Puglia presenta, tra gli altri, venti titoli significativi, tutti girati nella Regione ed usciti nelle sale nel periodo compreso tra il 1990 e il 2008, con l’eccezione di un film precedente e significativo: Polvere di stelle del 1973.
Ambientato in parte a Bari, con scene alll'ntermo ed all'esterno del Teatro Petruzzelli, al lungomare e nella città vecchia, oltre che nelle campagne di Locorotondo (nella foto, vedi:  http://www.youtube.com/watch?v=5HQmImw-Lb8).
È questo il contenuto particolarmente prezioso della nuova rassegna speciale, a ingresso gratuito, dal titolo Ho visto la Puglia, in programma a Santeramo in Colle, lanciata con lo slogan «20 film, una sola strepitosa location».
Le pellicole, prescelte per essere inserite nel programma, sono state dirette - in divese località della Puglia - da importanti registi, come Alberto Sordi, Sergio Rubini, Lina Wertmuller, Edoardo Winspeare, Cristina Comencini, Alessandro Piva, Gabriele Salvatores, Pupi Avati e Daniele Vicari.
Una rassegna molto lunga, di conseguenza, con proiezioni in programma ogni giovedì, dal 13 marzo fino al 9 ottobre prossimo (con la sola pausa tra luglio e agosto).
Queste le date e i titoli annunciati: 13 marzo: Polvere di Stelle; 20 marzo: La Stazione; 27 marzo: Io Speriamo che me la cavo; 3 aprile: La Pizzicata; 10 aprile: Il Viaggio della sposa; 17 aprile: Matrimoni; 24 aprile: Liberate i pesci; 8 maggio: Lacapagira; 15 maggio: Sangue vivo; 22 maggio: Tutto l’amore che c’è; 29 maggio: L’Anima gemella; 5 giugno: Io non ho paura; 12 giugno: Il Miracolo; 19 giugno: Mio cognato; 4 settembre: L’Amore ritorna; 11 settembre: La Bestia nel cuore; 18 settembre: La Terra; 25 settembre: La seconda notte di nozze; 2 ottobre: Il passato è una terra straniera; 9 ottobre: Galantuomini.
Al via giovedì 13 marzo, con inizio alle ore 21:30, al “Pixel Multicinema” di Santeramo in Colle, in via Stazione 49.

Leggi tutto l'articolo