La tuta mimetica e le false flag, strumenti dei massocapitalisti

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer
per la ricostruzione del P.C.I.
di Andrea Montella
circola in rete un video piuttosto convincente di Gianluca Magi, dal titolo 11 tattiche oscure di manipolazione (https://www.youtube.com/watch?v=D4RyWpl95ik&feature=youtu.be), in cui il professor Magi critica Paul Joseph Goebbels, capo della propaganda nella Germania nazista.
Magi, stando alla Wikipedia, è alquanto contraddittorio tra teoria e prassi antinazista. Come fa a collaborare con l’esoterico Franco Battiato, seguace del gran maestro armeno Georges Ivanovič Gurdjieff uno dei padri della irrazionale New Age, usata per infiltrare di pensiero ascentifico la sinistra? Gurdjieff, infatti, durante l’occupazione della Francia e di Parigi, dove abitava, ha intessuto importanti legami con i massimi vertici del nazismo.
Gurdjieff in gioventù alterna vari lavori ad una personale ricerca “spirituale” che lo porta a frequentare alcuni gruppi iniziatici, monasteri sufi e cristiani e vari ricercatori es...

Leggi tutto l'articolo