La valle verde di Primiero al 100% energia pulita, grazie al progetto Greenway Primiero

Quante sono le località che a vario titolo si definiscono ideali per una vacanza verde? Sicuramente molte, non mancano quelle che si definiscono ideali grazie alla mobilità dolce, che spesso è solo l'istituzione di una zona pedonale nel centro storico e l'istituzione di un bus a benzina, o di una funivia che collega il paese con piste da sci o luoghi panoramici, questo ovviamente non è sufficientemente per definirsi luogo ideali per una vacanza verde e una vacanza lenta.
Altre destinazioni alcune ricorrono anche alla denominazione "Patrimonio Mondiale dell'Unesco" con moto che scorrazzano ad alta velocità che il rumore non fa riposare e rilassare nessuno, così in molti casi sono solo slogan poco utili se non si perseguono delle politiche rivolte alla riduzione dei gas di scarico e dall'energia da fonti rinnovabili.
La valle di Primiero, grazie al progetto Greenway Primiero, da diversi anni si è dotata del sistema di certificazione per l'impiego di energia pulita RECS (Renewable Energy Certificate System) che garantisce la provenienza dell'energia elettrica esclusivamente da fonti rinnovabili e che si pone quale importante strumento anche di promozione turistica ma anche territoriale.
Tutti gli impianti di risalita di San Martino di Castrozza-Passo Rolle, tutti gli alberghi, le industrie e le attività commerciali ed artigianali della valle di Primiero  utilizzano al 100% ad energia elettrica proveniente da fonte rinnovabile alimentati dalle centrali idroelettriche presenti sul territorio; territorio autosufficiente sotto il profilo energetico dove l’energia da esso utilizzata proviene interamente da risorsa rinnovabile locale.
Sono diverse le fonti d' energia pulita : mediante l’acqua (idroelettrico), il legno o meglio utilizzo degli scarti della lavorazione del legno (teleriscaldamento e cogenerazione) il rifiuto umido e le deiezioni animali (biogas).
Un progetto ambizioso futuro riguarda la produzione d'idrogeno mediante elettrolisi, per una sperimentazione di veicoli ecologici che sarà accompagnato da un progetto integrato di mobilità eco sostenibile.
  San Martino di Castrozza e Primiero mirano a diventare un territorio indipendente dal petrolio grazie all'impiego di energie prodotte da fonti rinnovabili, questa qualità ambientale si trasferisce anche sui prodotti del territorio come latte, formaggio, frutta e verdura.
Una vacanza a Primiero e San Martino di Castrozza, per gli amanti della natura offre la possibilità di diverse pratiche sportive come trekking, nordic walking, arrampicata [...]

Leggi tutto l'articolo