La verità sul film di Frankenstein

Le operazioni del mitico film sono in parte vere; prendendo un cadavere che appena morto (3 ore; 6 ore) possiamo veramente far muovere un braccio attraverso delle stimolazioni cerebrali (grazie agli elettrodi).
Esempio: se poggiamo degli elettrodi di carica opposta sul petto vedremo che il petto si alza e si abbassa; la stessa cosa vale anche per i quarto arti e per il cuore; no solo ma anche organi e tessuti.

Leggi tutto l'articolo