La vignetta di Jim Carrey fa infuriare Alessandra Mussolini

L’attore Jim Carrey se l'è presa con i parenti della Mussolini per lanciare un messaggio contro le intolleranze nel mondo.
«Se state pensando a cosa porta il fascismo, chiedete a Benito Mussolini e alla sua amante Claretta».
Il tutto con una vignetta che dovrebbe rappresentare lo stesso Duce e Claretta Petacci, appesi a testa in giù in un piazzale Loreto tutto digitale.
C'è qualcuno però che non l'ha presa bene: Alessandra Mussolini ha infatti deciso di replicare a brutto muso all'attore con un “tweet” da quattro parole: «You are a bastard», sei un bastardo.
Con queste semplici e rabbiose parole l'eurodeputata ha espresso tutto il suo malessere per le parole dell'attore.

Leggi tutto l'articolo