Lactarius deliciosus

Lactarius deliciosus Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lactarius deliciosus Lactarius deliciosus Classificazione scientifica Regno: Fungi Divisione: Basidiomycota Classe: Basidiomycetes Ordine: Russulales Famiglia: Russulaceae Genere: Lactarius Specie: L.
deliciosus Nomenclatura binomiale Lactarius deliciosus (L.) Gray, 1821 Nomi comuni Rosito (Parco della Sila - regione Calabria) Partecipa al Progetto:Forme di vita ? Caratteristiche morfologiche Lactarius deliciosus cappello umbellato imenio lamelle decorrenti sporata bianca nudo carne virante micorrizico commestibile Leggere le avvertenze prima di consumare i funghi raccolti.
Segui il Progetto Funghi Lactarius deliciosus (L.) Gray, A Natural Arrangement of British Plants (London) 1: 624 (1821) Il Lactarius deliciosus è un fungo dall'elevato pregio alimentare; negli ultimi tempi si sta diffondendo anche nei ristoranti, anche se non ha ancora raggiunto una popolarità al pari diporcini e finferli.
Descrizione della specie Illustrazione di L.
deliciosus Cappello Fino a 12 cm di diametro; convesso-piano, tomentoso o pruinoso, rosso-aranciato o carneo; poi imbutiforme, squamoso, con venature concentriche verdastre.
Lamelle Fitte, strette, ineguali, decorrenti sul gambo; colore arancione con riflessi rossastri, viranti leggermente nel verde alla rottura o al tocco.
Gambo 3-6 x 1,5-2,5 cm, corto, cilindrico, attenuato in basso, presto cavo, concolore al cappello (color arancio pallido, con scrobicolature rosso-arancio).
Carne Soda, più o meno spessa, forte fragile, rosea ma colorata rosso-carota sotto la cuticola, si colora verde all'aria.
Odore: di frutta, gradevole.
Sapore: dolciastro, lattice dolce con retrogusto un po' acre; leggermente pepato.
Latice Giallo, rossastro.
Spore 8-10 x 6-8 μm, leggermente ellissoidali, ornate da verruche unite in spesse creste, bianco-crema in massa.
Habitat Cresce nei boschi di pino, in estate-autunno, su suoli acidi.
Commestibilità Ottima.
Necessaria cottura.
Molto ricercato ed apprezzato.
Raccolto di Lactarius delicious Etimologia Dal latino deliciosus = delizioso, per via del suo sapore.
Sinonimi e binomi obsoleti Agaricus deliciosus L., Species Plantarum 2: 1172 (1753) Agaricus lactifluus deliciosus (L.) Pers., Synopsis Methodica Fungorum (Göttingen) 1: 432 (1801) Lactifluus deliciosus (L.) Kuntze, Revis.
gen.
pl.
(Leipzig) 2: 856 (1891) Nomi comuni (IT) Sanguinaccio, Sanguinello, Rossella, Rosito (altopiano della Sila -Calabria) Funzu de pin (= fungo di pino, Liguria) Lardaru Sanguignu nel salento (Puglia) fungo [...]

Leggi tutto l'articolo