Ladra di Anime

       Voglio strappare la venache punge i miei momentidi profonda inversione all'amore.Voglio chiudere il mondo,urlando senza metache non c'è più passionebevendo sobriamente,per dimenticare i ricordiche si portano verso l'estrema destra accanto a merespiro senza fiato,in modo che in nessun momentomi perdo tra i ricordi..Ironizzo serietà di fronte allo specchio,l' anima mia con disperazionerimpiangere le lacrime versate come pietre scheggiateche sorgono al posto del tuo cuoreNon voglio lacrime o vergognavoglio solo paroleche oggi non parlano più d'amore.Per dimostrare che la nebbiaci rende invisibiliper l'occhio e il cuore presenteFinché una notte,o forse il giorno,la borsa con le mie cose,mi porta via,per non innamorarmi più di te.. Vuoi rischiare?  @ Devo rispondere a chi afferma che siamo in molti iscritti,sgrammaticati e prova gusto a beffeggiarci,complimenti a tutto il tuo gruppo ma da quello che leggo in girosono certa che le scuse varie le dovreste mettere in letturae tran...

Leggi tutto l'articolo