Ladri fuggono e sbattono contro auto Ps

(ANSA) – NAPOLI, 6 FEB – Rubano uno scooter, minacciano i proprietari con delle pistole, poi risultate repliche.
Ma durante la fuga perdono il controllo del mezzo e vanno a sbattere contro una volante della Polizia di Stato.
E’ accaduto nella tarda serata di ieri, a Napoli.
A finire in manette Vincenzo Giuseppe Lo Russo, 18 anni, ed un 17enne, entrambi napoletani: sono accusati di rapina e lesioni a pubblico ufficiale.
Secondo quanto ricostruito, dopo le 22.00 di ieri sera una coppia di fidanzati mentre stava percorrendo via Marchese Capodisola a bordo di un Honda Sh300 è stata affiancata da un altro scooter con tre persone.
Sono stati costretti a fermarsi, minacciati con delle armi da due dei tre rapinatori, e a consegnare il mezzo.
E’ stato allora che i due rapinatori sono scappati ma pochi istanti dopo hanno perso il controllo dello scooter andando a impattare prima contro uno stabile in Piazza San Domenico Maggiore, per poi finire la loro corsa sulla volante della Polizia impegnata nel controllo del territorio.(ANSA).