Lady Gaga: "Eccomi senza trucchi ed eccessi, questa sono io"

Giù la maschera, basta trucchi esagerati ed eccessi.
Lady Gaga è cresciuta.
A 30 anni la pop star cambia registro, si sente matura per affrontare la carriera in modo più consapevole.
A Londra, come riporta il "Corriere della Sera", ha presentato il nuovo singolo, ma soprattutto una nuova immagine: "Il trucco per me era diventato il mio volto.
Oggi mi sento bene nella mia pelle, senza nascondere chi sono".
Per Miss Germanotta la musica oggi è la cosa più importante, una sorta di terapia contro il dolore: "Ognuno ha dentro di sé delle oscurità, e che ci siano vari livelli di buio.
Per esempio, nel mio personaggio in 'American Horror Story', c'è moltissima rabbia.
La migliore terapia è urlare dentro a un cuscino!".
Il nuovo album uscirà a novembre, e vanta la collaborazione di Mark Ronson, principale produttore: "Il primo giorno in studio con Mark ho pianto, ero sopraffatta dall'emozione.
E' un produttore di straordinario talento, mi ha accettato in toto, con le mie tristezze e i miei fallimenti".
Gaga parla anche del terremoto che ha compito l'Italia e della decisione di far sapere su Twitter che avrebbe fatto una donazione a favore delle vittime: "E' stata una tragedia che mi ha spezzato il cuore.
Sono fiera delle mie origini italiane, ho voluto dare il mio supporto".

Leggi tutto l'articolo