Lady Gaga nega di avere una parte nel film incentrato su Dionne Warwick

Alessandra Bormio per RED||Carpet Facendo alcune puntualizzazioni, la cantautrice a cui il progetto è dedicato conferma il coinvolgimento nello stesso dell'icona pop.
L'inclusione di Lady Gaga nel cast del film dedicato a Dionne Warwick sta diventando un caso.
L'annuncio del coinvolgimento dell'icona pop nel progetto risale a venerdì 13 maggio, quando dal Festival di Cannes è stata proprio Dionne Warwick a svelare che un biopic a lei riferito è in preparazione, con Lady Gaga candidata a recitare nella parte di Cilla Black, personaggio televisivo inglese che come cantante ha ottenuto il sostegno dei Beatles.
Dal 69° festival del cinema più importante del mondo la notizia è rimbalzata su tutti i media, di settore e non, e la replica di Lady Gaga non si è fatta attendere.
Un portavoce di quest'ultima si è affrettato a sottolineare che le voci circolate in merito al coinvolgimento nel progetto sono false, al punto che la cantautrice e attrice di origine italiana non sapeva nulla del film in preparazione.
Trascorse alcune ore, un rappresentante del sito web Variety ha interpellato Dionne Warwick, e questa ha parzialmente fatto marcia indietro, dichiarando che Lady Gaga non è stata sentita direttamente, che non ha firmato un contratto, ma che i contatti con il suo manager ci sono stati.
Rimane da capire perché il nome dell'interprete di Born This Way era precedentemente apparso in un poster promozionale del futuro film.
© RED||Carpet, 2016 | Tutti i diritti sui contenuti sono riservati

Leggi tutto l'articolo