Laguna Seca, Lorenzo in pole davanti a Stoner

Motociclismo - Gran Premio degli Stati Uniti Il pilota spagnolo domina la sessione, ma Stoner gli fa vivere un brivido nel finale e rischia di portargli via il primo posto in griglia.
A completare la prima fila c'è Dani Pedrosa, mentre il primo degli italiani è Dovizioso, al sesto posto.
Valentino Rossi è decimo Ormai il binomio tra Jorge Lorenzo e il circuito di Laguna Seca sembra inscindibile, almeno per quanto riguarda le qualificazioni: il maiorchino centra per il quarto anno consecutivo la pole position.
Lo spagnolo gira forte per tutta la sessione e la griglia sembra già decisa, ma negli ultimi giri Casey Stoner fa la voce grossa e fa segnare il miglior tempo con 1'20.628.
Sul filo di lana Lorenzo riesce a riprendersi la prima posizione, migliroando di 74 millesimi il tempo dell'australiano.
A completare la prima fila della griglia di partenza c'è Dani Pedrosa, che per la prima parte della prova gira più o meno sui tempi di Lorenzo e invece nella seconda metà accusa qualche problema di chattering e chiude staccato di oltre tre decimi.
Lorenzo intanto chiama Valentino Rossi in Yamaha, ma Rossi non risponde coi fatti: la sua Ducati, ancora una volta, è decima a quasi due secondi dal leader (1.990), mentre il primo degli italiani è Andrea Dovizioso, sesto alle spalle di Spies e Crutchlow.
Tra Dovi e il Dottore si inseriscono Bautista, Hayden e Bradl.
La gara è fissata per domenica alle 23 italiane.

Leggi tutto l'articolo