Lampedusa, il sindaco accusa Salvini: “Per un anno ci è stato impedito di parlare degli sbarchi”

Intervistato da Radio Cusano Campus, il sindaco di Lampedusa ha smentito l’ex ministro dell’Interno Salvini dichiarando che la politica dei porti chiusi non ha influito sugli sbarchi.
Giusto ieri vi abbiamo parlato dell’allarme del sindacato di polizia sull’esubero di migranti sbarcati da inizio settembre a Lampedusa. Sempre ieri vi riportavamo di come, tale aumento di sbarchi, non sia direttamente collegato al cambio di politica del governo sulle Ong. Pare infatti che gli sbarchi in questione siano autonomi e riguardino esclusivamente quelle navi che la Guardia Costiera non riesce ad intercettare.
A chi legge questo aumento di notizie riguardanti gli sbarchi viene sicuramente da chiedersi come mai prima di oggi non si leggeva così frequentemente di questo fenomeno. Il collegamento più immediato, vista anche la martellante propaganda della Lega nei mesi scorsi, è che non se ne leggeva perché la politica dei porti chiusi permetteva di intercettare un maggior numero di imbarcazioni. Ma...

Leggi tutto l'articolo