Lapo Elkann la droga non è glam ma è da sfigati

Lapo Elkann, in un'intervista rilasciata al 'Corriere della sera' parla a 360 gradi della sua vita privata, passata "tra luce e oscurità", e del "periodo meraviglioso" che sta vivendo adesso, grazie anche all'hub di Garage Italia, la sua nuova avventura imprenditoriale.Ora che ha sconfitto i suoi demoni, dice di volere metter su famiglia, con moglie e un figlio.
E che per farlo, ora, aspetta solo "la donna giusta".
"È un periodo meraviglioso, con tutte le difficoltà e le complessità certamente.
Ma in Italia vedo tanta bellezza e innovazione.
E me ne sento ambasciatore con questa astronave, Garage Italia, voluta a suo tempo da un uomo decisamente più forte e visionario di me, Enrico Mattei.
Con Michele De Lucchi, Carlo Cracco e tutti i partner stiamo provando a costruire qualcosa di unico.
Noi italiani se facciamo squadra siamo imbattibili.
Qui c'è tanto da dare e da fare".Il rampollo di casa Agnelli parla anche della politica italiana che giudica "mediocre".
"Non c’è nessuno che faccia...

Leggi tutto l'articolo