Laura Pausini, parolaccia in concerto. E arriva il duro attacco di Selvaggia Lucarelli

Grande successo di pubblico per i concerti che Laura Pausini ha tenuto a Milano. L'artista di Solarolo come sempre non si è risparmiata, tante canzoni e un rapporto costante e diretto con il suo pubblico, ma ieri sera però ha avuto una piccola scivolata. Dal palco del Mediolanum Forum, mentre cantava "Frasi a metà", ha urlato "tr**a", rivolgendosi ad un ex amica.

C'è da dire che la Pausini subito dopo si è scusata, ma l'epiteto non è piaciuto a Selvaggia Lucarelli che lo ha definito sessista e su Facebook ha scritto un lungo post a riguardo
«Ieri sera, durante il suo concerto milanese - si legge nel post - Laura Pausini ha detto “troia” sul palco, rivolgendosi ad un’ex amica.
Immagino che i “troia” a caso sulla sua bacheca fb non mancheranno quotidianamente e che non le piacciano. Immagino che desideri un mondo in cui non daranno a sua figlia della troia perché si mette un rossetto rosso o esprime un qualunque pensiero. Immagino che quando rimproverava Bernardini, il conduttore di t...

Leggi tutto l'articolo