Le 8 domande di SkyTg24 per Grillo

Polemiche per il rifiuto del leader Cinquestelle che aveva accettato l'intervista in tv.
Di Pietro gli dà del "piccolo Fuehrer".
Ecco le domande a cui Grillo avrebbe dovuto rispondereDIBATTITO Grillo rifiuta intervista tv, ha fatto bene? VOTA e DI' LA TUA  La direttrice di SkyTg24 Sarah Varetto (Ansa)Molto rumore per nulla: o forse no.
Beppe Grillo recita alla perfezione il leit-motiv morettiano "Mi si nota di più se ci vado o se resto a casa?" e finisce, infine, per rifiutare l'intervista a SkyTg24, che non l'ha presa molto bene e pubblica le 8 domande a cui il leader del Cinquestelle avrebbe dovuto rispondere.
Domande normali, ma sempre domande, alle quali sappiamo Grillo essere allergico. Il "gran rifiuto" di Grillo è stato da lui twittato, come sempre senza possibile contraddittorio.
Ed è questa la cosa che più gli si critica.
Grillo sta riempiendo le piazze con il suo Tsunami tour elettorale e c'è chi prevede che il Cinquestelle arriverà secondo dopo il centrosinistra a Camera e Senato.
Ipotesi possibile, almeno dal consenso che sta raccogliendo nel tour.
Ma sempre senza contraddittorio e, anzi, con alcuni fuori programma tipo la cacciata dal palco a Susa di un cameraman di Rai Tre.
Rispondere quindi a 8 domande sarebbe stato troppo "normale"? Vai allo speciale elezioni Paolo Madron, direttore di Lettera43,  reputa "geniale" il rifiuto di Grillo, perché rovescia il paradigma dei politici prostrati alla tv.
Altri lo accusano di aver capitolato a un diktat di Casaleggio.
Antonio Di Pietro, sul suo blog, gli dice: "Smettila di fare il piccolo Fuehrer e ricordati che in democrazia ci si confronta con gli altri candidati e si accetta di rispondere alle domande dei giornalisti, altrimenti non dai modo agli elettori di capire cosa sai fare veramente, oltre che urlare parolacce".
SkyTg24, comunque, ha reso note le 8 domande a cui Grillo avrebbe dovuto rispondere.
Eccole: Come funziona il Movimento 5 Stelle? Chi prende veramente le decisioni sulle strategie?Se dovesse vincere le elezioni chi sarà il premier?La disoccupazione tra gli under 30 ha raggiunto il 36 per cento.
Cosa proponete in favore dei giovani?Volete abolire l’Imu e altre imposte.
Dove pensa che troverà le risorse per farlo?Lei non è candidato.
Cosa pensa che farà dopo le elezioni?“Fuori dalle p….
chi ci contesta”.
Siete ancora di quell’idea?Che risultato vi aspettate uscirà dalle urne?In Parlamento vi siederete a destra o a sinistra degli emicicli?Niente di eccezionale, insomma.
A parte l’ultima domanda che potrebbe mandare in [...]

Leggi tutto l'articolo