"Le Iene", Nadia Toffa: "Quella mattina mi sentivo strana, ma del malore non ricordo"

"Quella mattina mi sentivo strana, ma del malore non ricordo nulla". Dopo il ricovero di due settimane in ospedale per un improvviso malore, la iena Nadia Toffa racconta per la prima volta quanto le è accaduto a Le Iene Show, in un'esclusiva intervista che andrà in onda domenica in prima serata su Italia 1. Nadia racconta nei dettagli i momenti prima del malore, che l'ha colpita a Trieste, dove si trovava per un incontro con il segretario di un sindacato.

Il racconto - "Mi ricordo benissimo la hall dell'hotel. Ho chiesto di pagare e il taxi per andare in stazione (per tornare a Milano, ndr). A un certo punto sono caduta. L'ultima frase che mi ricordo era quella della ragazza della reception che mi ha detto: 'Vuoi che ti dia una mano con le valigie, è arrivato il taxi?'. Poi sono caduta di faccia, ho ancora un livido ma sta migliorando. Io non ricordo il malore, ma mi ricordo l'ambulanza. Nella mia vita non l'avevo mai presa. All'inizio ho pensato fosse successo un incidente perche' ...

Leggi tutto l'articolo