Le Ragioni della Legalità

comunicato stampa.doc Le Ragioni della Legalità : 3 aprile dalle ore 9.30 alle 13.30 Nuovo auditorium ex scuola Nosengo - Soccavo Ingresso viale Traiano 90 Le ragioni della legalità è un'iniziativa per riflettere insieme su come affermare una cultura della legalità che non sia solo osservanza formale delle regole ma realizzazione di giustizia attraverso la promozione di cittadinanza e impegno civile individuale che favorisca l'istaurarsi di un rapporto di fiducia ed integrazione tra cittadini e istituzioni Interventi: Giorgio Baiano Ass.
antiracket Pianura per la legalità, Domenica Centola Ass.
Occhi sul mondo, Malaica Cisternino Assessorato alla Legalità del Comune di Napoli, Luigi Cuomo coordinamento napoletano delle ass.
antiracket , Carmela Manco Ass.
Figli in famiglia, Giovanni Lambiase Xenia cooperativa sociale, Giovanni Palmers Ass.
Progetto Pianura, Giuseppina Pipicelli comitato civico per la legalità Municipalità 9, Federico Scarabello Cap.
Compagnia Carabinieri Rione Traiano, Fabio Tirelli Presidente Municipalità 9 Il convegno, inoltre, intende affrontare con esperti e testimonianze le problemtiche legate all'usura, un fenomeno illegale che diviene fenomeno sociale in un momento di forte crisi economica.
L'inizitiva è organizzata dalla cooperativa sociale Xenia con la IX Municipalià, nell'ambito del progetto Ascolto e partecipazione: percorsi di legalità promosso dall'assessorato alla legalità, tutela del cittadino dal racket e dall'usura - Servizio educazione alla legalità del Comune di Napoli.
Il progetto che dura per tutto il 2009 promuove diverse azioni: ? sensibilizzazione all'uso responsabile del denaro per adulti e ragazzi ? attività di sportello ? incontri di counselling individuali e di gruppo.
Le scuole superiori del territorio hanno aderito all'iniziativa e verranno esposti alcuni dei lavori prodotti in ambito scolastico.
Un video box darà la possibilità ai partecipanti di lasciare una loro testimonianza sui temi della legalità e l'uso responsabile del denaro.
L'auditorium della ex scuola Nosengo, restaurato dopo anni di abbandono, con questa iniziativa viene restituito alla collettività come importante centro di aggregazione per contatti Giovanni Lambiase tel 0815884332 fax 08119730437 cell 3288335230 xenia.coop@libero.it

Leggi tutto l'articolo