Le Tentazioni

Le tentazioni sebbene gravi e moleste, sono utili all'uomo, poiché in esse viene umiliato ed ammaestrato, e si emenda.
Tutti i Santi si perfezionarono passando attraverso le tentazioni e le tribolazioni; e coloro che non seppero reggere divennero reprobi e si perdettero.
Origine di tutte le tentazioni è la scarsa confidenza in Dio, e l'incostanza del nostro animo.
L'Imitazione di Cristo I,13,2,5
Le tentazioni si manifestano nei pensieri, sotto la forma di suggestioni, impulsi, fantasie.
Quando la tentazione cerca di insinuarsi nella mente per scatenare i sensi si presenta come una cosa di poco conto, anzi si riveste di innocenza per evitare il tuo rifiuto.
Stai attento a non cadere nella trappola del compiacimento pensando: "Cosa c'è di male?".
Acconsentire alla lusinga della tentazione ti condurrà al piacere disonesto, ti attizzerà il fuoco nel braciere dei sensi e ti farà ardere nella fiamma infuocata delle malsane pulsioni.
L'essenziale è che tu non acconsenta all'insinuarsi delle t...

Leggi tutto l'articolo