Le consultazioni "strane" di Bersani: ,ma ha capito!?...

Napolitano gli ha conferito un incarico esplorativo (si chiama così): deve verificare se esistano le condizioni per ricevere l'incarico vero e proprio a formare il Governo. Napolitano gli ha raccomandato di non perdere tempo, per urgenza dettata da una crisi sempre più tragica, e lui ha bofonchiato una sorta di "obbedisco", aggiungendo un minaccioso: ma con le mie idee...! (E uno prende paura...)Ci si sarebbe aspettato che Bersani agisse di conseguenza al mandato ricevuto e, prestamente, si muovesse per individuare la sussistenza del numero dei parlamentari disposti a sostenerlo. E invece Bersani, per chissà quale arcano misterioso progetto, comincia a consultare la "società civile", questa sempre più odiosamente selettiva società civile, della quale ti chiedi, ansioso e stizzito, se fai parte o meno, e chi decide in proposito.
Ma questo non c'entra...Ad ogni modo, incontra l'ANCI, poi il Forum del Volontariato, e, ferita al cuore del buonsenso!, Saviano! Che uno, di normale curiosità critica, si interroga: perchè?! Va bene l'ANCI, vanno bene pure i Volontari, ma Saviano!, Saviano perchè?! Chi rappresenta? Che significato ha? Non è che...Mah!...E lunedì (felice L'Unità), Bersani incontrerà le Forze Sociali, e non è detto che rinunci alla Forze Armate, all'ANPI e all'Arcigay.
Poi, se proprio occorresse, ma dopo gli altri partiti, anche il PDL, ma a condizione che: primo, accenni neppure alla concordia che quando che uno che poi...eh?!...
(così si esprime Bersani); secondo, che si parli pure, lui non dice di no, ma che si parli solo di meteorologia, tutto il resto non potendo essere materia di colloquio...!E noi, e l'Italia, aspettiamo, le sue menate, e leggiamo le lodi di Bersani su L'Unità, che lo incoraggia, lo sostiene, e ci logora i ...
i cosi là...quelli sì!, con questa commossa rappresentazione di chi, casto e puro, guarda ai poveri, altro novello strano Francesco!...
   

Leggi tutto l'articolo