Le contraddizioni dei nazionalisti e dei loro alleati

Salvini a Milano ha chiamato a raccolta i leader dell’estrema destra europea. Ma il tentativo di fingersi uniti, alleati e con un’idea comune sull’Europa è un bluff. Infatti non sono nemmeno riusciti a definire un Manifesto elettorale comune ed un proprio candidato alla Presidenza della Commissione. Così non sono mai stati rappresentati nei dibattiti tra i candidati dei vari partiti europei, e non hanno mai dovuto esprimere quale sia il loro progetto per l’Europa. Perché la verità è che non ne hanno nessuno! Prima volevano uscire dall'UE o dall'Euro, ma dopo il disastro della Brexit non hanno più nemmeno il coraggio di provare a dire ciò che in realtà vorrebbero, e si devono accontentare di cercare di distruggere l'UE dall'interno.
La maggior parte dei leader nazionalisti del nord e dell’est considera l’Italia e il suo debito pubblico come uno dei maggiori problemi per l’Europa e non vuole rischiare di pagare per la dissennatezza della politica italiana, cioè di Salvini! Sui migranti ...

Leggi tutto l'articolo