Le due vie del Destino... Filmoneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  DATA USCITA: 11 settembre 2014 GENERE: Drammatico ANNO: 2013 REGIA: Jonathan Teplitzky SCENEGGIATURA: Frank Cottrell Boyce, Andy Paterson ATTORI: Colin Firth, Nicole Kidman, Stellan Skarsgård,Jeremy Irvine, Hiroyuki Sanada, Sam Reid FOTOGRAFIA: Garry Phillips MUSICHE: David Hirschfelder PRODUZIONE: Archer Street Productions, Latitude Media, Lionsgate, Pictures in Paradise DISTRIBUZIONE: Koch Media PAESE: Australia, Gran Bretagna DURATA: 116 Min   Non starò qui a parlavi della trama di questo film.
Non starò qui a citarvi i momenti più belli.
Non starò qui a descrivere le mie sensazioni.
Allora perchè sto qui?...non lo so :( No scherzo...non vi dirò niente su questo film perchè dovete assolutamente vederlo, perchè merita i 116m, perchè vi sorprenderà, perchè cazzo è bello...
Ma devo parlavi di una cosa, si io devo...vedendo questo film, mentre stavo tornando a casa mi sono messo su Internet con il mio cellulare per andare a leggere le recensioni di questo BELLISSIMO film.
Con la gioia nel cuore, aspettando commenti bellissimi, sui quale mi sarei trovato d'accordo, oppure no, ma che mi avrebbero fatto scoprire nuove sfumature del film che io non avevo percepito o altro, cioè qualcosa che, cioè WHUAOOOOO...invece...invece...mi imbatto in questo...o per essere corretti mi fanno imbattere ( perchè non l'ho visto io questo commento ma mi è stato mandato su Whats App) in questa recensione di Repubblica : "Se di omaggio si tratta, però, è deludente.
Un film accademico, troppo appoggiato sulle emozioni per emozionare, dal finale sentimentale assai prevedibile." .......................
O_O..........
Allora...tu...tu che hai scritto questo commento e sai anche che il film è preso da una storia vera, con tanto di libro scritto...tu...tu, o vuoi fare il fico e quindi sparare cazzate che vada contro tutto quello che è questo film...e ti è riuscita male...oppure tu non ci capisci niente e chi ti ha pubblicato questo articolo meno di te...perchè SE IL FILM è TRATTO DA UNA STORIA VERA, DI UNO SPESSORE DELICATO, CHE NON PUOI CAMBIARLA PERCHè è GIA BELLA DI SE, NON DEVI CAMBIARE NIENTE DEVI SOLAMENTE RISCRIVERLA E BASTA, PER CONDIVIDERE CON TUTTO IL MONDO QUESTA MAGNIFICA AVVENTURA...TU...TU  che mi vieni a scrivere che il finale è prevedibile...sei un coglione....
Primo perchè non è così...perchè uno se non legge la trama, se si fa gli affari suoi e guarda il film non lo capirà mai...e pure se fosse, che capisce il finale...CAZZO è UNA STORIA VERA, è SUCCESSO VERAMENTE NON PUOI CAMBIARE IL [...]

Leggi tutto l'articolo