Le elezioni!

E' passata anche questa elezione europea di maggio. Ogni elezione a suo modo è sempre quella decisiva, fino a quando non ci sarà la successiva. E così si va avanti.
Nell’antichità classica si ricorreva alle favole , che spiegavano meglio di trattati situazioni complesse.
Un contadino della Normandia aveva messo insieme un grosso cane da guardia e un griffone, che   è un cane  di piccole dimensioni. Essi condividevano la stessa cuccia. Il grosso cane, saldo sulle sue  possenti zampe come un leone, osservava con sicurezza e con calma passargli davanti uomini, bambini e pecore. il piccolo griffone, invece, alzava la sua testa rossa ad ogni movimento di passi, ringhiava appena percepiva un’ ombra e abbaiava al primo venuto.
Un giorno un cavallo da tiro  si arrabbiò  perché il griffone gli ringhiava e abbaiava contro:” Perché  -gli chiese- il cane grosso e forte ci guarda tutti e  si mantiene  così dignitoso e tranquillo, mentre tu da  sfacciato non la smette di infastidirci?”. “Non ti m...

Leggi tutto l'articolo