Le foto di Biagio Giordano. Savona. Monumento ai caduti della prima guerra mondiale.

Monumento dedicato ai caduti della prima guerra mondiale Nel 1874 si decise di collocare a Savona, nella piazza oggi denominata Diaz, un grande monumento dedicato al Paleocapa.
Fu indetto un concorso nazionale ma i risultati furono deludenti ed il monumento non si costruì mai.
Dopo la Grande Guerra, nel 1922, si costituì a cura dell’Associazione Nazionale delle madri e vedove dei Caduti, un comitato con lo scopo di edificare il monumento e di collocarlo nella principale piazza della città.
Fu indetto un concorso nazionale al quale si presentarono ventitre bozzetti.
Il 4 febbraio 1923, fu proclamato vincitore il bozzetto “Rintocchi e Memorie” dello scultore di Sestri Ponente Luigi Venzano.
Il 4 novembre 1923, fu collocata la prima pietra del nuovo monumento.
(Fonte Associazione culturale "Storia e Patria" di Savona)      

Leggi tutto l'articolo