Le giocatrici di pallamano spagnole nude per soldi

MADRID (30 settembre) - Senza sponsor e senza soldi, le giocatrici della squadra di pallamano spagnola di prima divisione Orsán Elda Prestige hanno deciso di farsi fotografare nude nello spogliatoio.
Un modo per attirare l'attenzione e raccogliere fondi e continuare a giocare.
in campionato e in Europa.
«Ci mancano 300mila euro - ha spiegato Diana Box, 36 anni, capitano della squadra -.
Questa foto serve a ricordare l'esistenza del nostro sport».
Obbiettivo ovviamente subito centrato.
La foto delle ragazze nude nello spogliatoio è piaciuta molto in Spagna e le copie di Interviù, il giornale che ha pubblicato le foto, sono andate a ruba.
I soldi ora, sperano le ragazze, arriveranno, mentre posare nude, raccontano le giocatrici di pallamano, stata un'esperienza indimenticabile e divertente.
«Stiamo aspettando - dice ancora Box - che il sindaco di Elda, Adela Pedrosa, del Partido Popular mantenga le promesse e ci aiuti».
L'Elda, la squadra di una cittadina di poco meno di 60mila abitanti dove la pallamano è uno sporto molto seguito, è uno dei club più titolati della Spagna.

Leggi tutto l'articolo