Le pentole... ma non i coperchi!

Negare che sia stato un ritorno col botto quello di Vittorio Feltri al Giornale è impossibile.
Del resto la sua chiamata alla guida della redazione del quotidiano della famiglia Berlusconi è stata accompagnata da una sola parola d’ordine: riportare le tirature di vendita del giornale ai livelli del ’97, ai livelli cioè di quando lo stesso Feltri, per i motivi che tutti conosciamo, fu costretto a lasciarne la direzione.
Una motivazione legittima, sia chiaro, ma che non può in alcun modo giustificare quello che l’on.
Lupi ha definito un brutale attacco sferrato nei confronti di uno stimato professionista dell’informazione quale è il direttore di Avvenire Dino Boffo.
Continua  a leggere quì  

Leggi tutto l'articolo