Le rinunce alla contribuzione previdenziale

Le rinunce ex art. 2113 c.c. possono avere ad oggetto la contribuzione previdenziale?
(nota a sentenza 567/2004 del Tribunale di Cassino)
 
La sentenza è già stata incidentalmente commentata nell’ambito di uno studio più ampio dedicato alla tutela della posizione contributiva [1].
Tuttavia, al di là delle considerazioni in merito alla rinunciabilità delle posizioni contributive, presenta dei tratti di interesse che meritano una separata trattazione.
La sentenza, infatti, si compone di due proposizioni:
1-) il principio di automaticità delle prestazioni trova applicazione purché ricorrano due condizioni:
- sia configurabile in capo al datore di lavoro un obbligo contributivo;
- il lavoratore non abbia rinunciato ex art. 2113 c.c. al versamento dei contributi.
2-) il diritto al versamento dei contributi non è irrinunciabile in maniera assoluta in quanto la previsione stessa di un termine di prescrizione è incompatibile con la possibilità di qualificare come irrinunciabile il suddetto dir...

Leggi tutto l'articolo