Le terre nere

Ka-tet "Noi siamo Ka-tet.
Siamo uno da molti" dice Roland di Gilead il giorno prima della battaglia di Algul Siento.
Ka-tet è la convinzione che un gruppo di persone sia unito dal destino, o dal Ka (Questo è un concetto usato spesso da King, anche in libri in cui non si usa il termine "Ka": It, L'ombra dello Scorpione e L'acchiappasogni sono solo esempi).
Si dice di un gruppo che condivide l'acqua della vita.
A volte il simbolo dell'acqua è usato letteralmente, come in un rituale che Roland ed il suo Ka-tet celebrano la notte prima della battaglia di Algul Siento.
Il Ka-tet di Roland include sé stesso, Eddie Dean, Susannah Dean, Oy e Jake Chambers.
Questo tet viene rotto in occasione della battaglia di Devar-toi.
Donald "Pere" Callahan potrebbe essere considerato parte del Ka-tet alla fine della serie, come lo potrebbe essere la nemesi di Roland, Randall Flagg.
Il primo Ka-tet di Roland era composto da sé stesso, Cuthbert Allgood, Jamie DeCurry e Alain Johns.
Così viene definito nel secondo episodio della serie a fumetti La nascita del pistolero: «Ka-tet significa "uno derivato da molti", ma più che questo.
È un gruppo di persone legate dal destino - dal Ka - dirette verso la stessa meta e, piaccia o no, la stessa fine.
Insieme finché la morte non avrà l'ultima parola, come sempre accade.
Il 'leader' del ka-tet si chiama dinh mentre la sensazione che un uomo del gruppo stia per morire ka-shume.
» Khef Letteralmente "acqua della vita".
L'idea di Khef sembra essere un adattamento del termine Grok di Robert A.
Heinlein da Straniero in terra straniera.
Khef e Grok vengono usati in contesti simili.
È principalmente la forza vitale del Ka.
È dove il Ka incontra l'anima.
I Manni credono che sia possibile vivere al di fuori di questa forza.
Viene detto che Roland è al quinto livello del khef.
Sigul La parola indica un simbolo di un determinato gruppo e all'interno della serie compaiono vari di questi sigul.
Quello del Re Rosso e dei suoi seguaci è un minaccioso occhio rosso con all'interno una spirale, mentre quello dei pistoleri rappresenta una sorta di fiore.
Un altro sigul presente è quello della strega Rhea ed è un tridente, mentre quello della Sombra Corporation, associazione legata al Re Rosso, è una nube con un fulmine.
Quando la Torre Nera restituisce a Roland il Corno dell'Eld che lui aveva perso in battaglia, una voce dice al pistolero che quello sarà il suo sigul.
Nel corso della serie si capisce che Roland considera una svastica o una croce come sigul.
Linguaggio del Medio-Mondo Coloro che vivono nel [...]

Leggi tutto l'articolo