Le verità che ti rotolano ai piedi.

I veri successi non sono fuochi di paglia; non sono come le stelle che scompaiono alle prime luci dell’alba o quando il cielo è coperto.
Hanno radici profonde le conquiste ottenute con onestà, caparbietà, e umiltà.
Qualcuno dice che bisogna regalare illusioni per ipnotizzare e raggiungere risultati vincenti.
Io a questa cosa qui non ci ho mai creduto.
Le persone invecchiano, e a una certa età è dura restare sulla cresta dell’onda se non si è stati capaci di vivere il momento incantando le persone con un talento vero, sentito emozionante.
A volte la verità, che per un po’ ti rende insicura e fa barcollare i tuoi valori, ti rotola ai piedi come una palla mal giocata che si è solo illusa di raggiungere la porta.
Dapprima ti sconcerta, poi la guardi e capisci.
Mi hai aiutato solo ad accendere un enorme falò con la paglia; e ora guarda quel fuocherello che arde nel camino con grossi ceppi? Osserva come le sue fiamme, nonostante non siano alte, siano durature ed emanano calore per più ore.
Volevo solo dire a te che mi leggi … a te che dubiti … a te che pensi di essere migliore: ci sono conquiste che se elargite a piccole dosi, durano nel tempo, poiché il suo potere è concentrato.
Io ho imparato, che nella vita i contenuti migliori, sono nascosti nelle persone più umili.
Fai come me, abbassa lo sguardo e raccogli.
Non a caso dall’albero i frutti maturi e saporosi cadono a terra; proprio perché se ne possano nutrire le creature più umili, più piccole, più indifese.
  Laura 

Leggi tutto l'articolo