Lega-M5S propongono sanatoria spiagge

(ANSA) – ROMA, 16 GEN – Sanatoria di 2 anni (o fino a data da destinarsi) per la riscossione dei canoni delle spiagge oggetto di contenzioso.
E’ quanto Lega e M5S chiedono di inserire nel dl semplificazioni.
Per la Lega la riscossione coattiva dei canoni e “i procedimenti amministrativi per rilascio, sospensione, revoca e decadenza” delle concessioni derivanti da contenzioso pendente al 29 novembre 2018 devono essere sospesi sino al 29 novembre 2020.
I 5S chiedono invece la stessa sospensione “fino alla generale revisione del sistema delle concessioni”.
La norma non vale per i procedimenti penali.