Legge Stabilità: "Nel 2014 meno 1,7 miliardi di tasse per le famiglie"

Ancora dibattiti sulla Legge Stabilità che punterebbe ad una riduzione delle tasse prevista il prossimo anno per le famiglie italiane.
«Il Disegno di Legge di Stabilità in discussione al Senato determina per il 2014 per famiglie e imprese non finanziarie una riduzione di imposte di 1,661 miliardi di euro».
Lo afferma il viceministro all'Economia Stefano Fassina, commentando i dati della Cgia di Mestre.  «L'aumento complessivo di imposte per il 2014, riportato con piena evidenza nelle tabelle allegate al Disegno di Legge di Stabilità e oggi rilanciato da Cgia di Mestre - dice il viceministro Fassina - è dovuto a 2,634 miliardi di maggiori entrate dalle banche.
Un aumento una tantum che si tradurrà negli anni successivi in una riduzione di imposte per le perdite su crediti inesigibli a famiglie e imprese.
Una misura finalizzata a eliminare ostacoli all'accesso al credito bancario».

Leggi tutto l'articolo