Leggenda della Primula

Quel anno la Primavera sembrava non dover più arrivare;
 
gli animali del bosco la attendevano con impazienza; l'Inverno era stato molto freddo e tutti, dalla lepre, allo scoiattolo, 
 
 agli uccelli non vedevano l'ora che se ne andasse, lasciando il posto
 
al primo tiepido sole che potesse scaldar loro le pellicce e le piume. Ma l'Inverno, ormai vecchio e un po' sordo, non voleva proprio levare il disturbo,
 
tanto che tutti gli animali iniziarono a dirgli: "Insomma, vuoi andartene si o no ?"
 
"Non è ora che lasci arrivare la Primavera?". Insomma, tanto fecero e tanto dissero che l'Inverno si arrabbiò davvero
 
 e disse tra se e se : "Ah si eh ? volete mandarmi via... ma io ve la farò pagare";
 
chiamò i suoi due fidi alleati, il gelo e la tempesta e disse loro :
 
 "Nascondetevi dietro quel cespuglio e quando vedrete arrivare la Primavera
 
 spingetela in quella grotta; io penserò al resto". Quando la Primavera, puntuale come ogni anno, fece capolino al limitare del bosco,
 
 la te...

Leggi tutto l'articolo