Leggenda delle Castagne

Perché il frutto della castagna si apre a croce?  
 Un'antica leggenda narra di un piccolo paese di montagna i cui abitanti,
 molto poveri, non avendo di cui mangiare si rivolsero a Dio
 
pregandolo di dar loro di cui sfamarsi.
 
Il buon Dio, sentite le loro preghiere, diede loro una pianta da
 
 cui poter raccogliere frutti nutrienti
 
da poter mangiare: il castagno, ma il Diavolo visto quello che Dio
 
aveva fatto per impedire che la gente potesse
 
 raccogliere i frutti, li avvolse in un guscio spinoso.
 
Gli abitanti del piccolo paese, presi dallo sconforto,
 
 ritornarono nuovamente a pregare Dio ed egli, sceso in mezzo a loro
 
fece il segno della croce e i gusci spinosi, come per miracolo si aprirono,
 
e da quel giorno i frutti di questa pianta si aprirono a croce.  
 
 
Numerose sono le espressioni di uso comune che hanno come protagonista la castagna.
 
Levar le castagne dal fuoco: aiutare una persona in una situazione imbarazzante
Farsi incastagnare: essere messi in difficol...

Leggi tutto l'articolo