Leni, Zanna (Legambiente) "porto turistico opera devastante..."

In una lettera inviata all’assessore regionale ai Beni culturali, al Dirigente generale del Dipartimento dei Beni culturali della Regione Siciliana, al Dirigente del servizio Piani paesistici- Dipartimento Beni culturali ed al Soprintendente ai Beni culturali di Messina, il presidente di Legambiente Sicilia, Gianfranco Zanna, sottolinea l’assurdità del devastante progetto di un nuovo porto turistico nel Comuni di Leni – Isola di Salina.

“Voglio soltanto sottoporvi – scrive Zanna – dei quesiti molto semplice e diretti: è mai possibile che questo assurdo e devastante progetto possa essere strato autorizzato e accettato, visto il sistema vincolistico in vigore nelle Isole Eolie, dotate da anni di un piano paesistico che le ha tutelate e protette? Quanto sono compatibili le opere necessarie alla realizzazione di questo nuovo porto con le prescrizioni e gli obblighi contenuti nell’art. 44 delle norme di attuazioni del piano paesistico? Mi chiedo e vi chiedo: a cosa servono i piani paes...

Leggi tutto l'articolo