Leonardo Dei Tos vince il Memorial di marcia Rodolfo Crasso di Trieste

Foto il Piccolo L'ottavo memorial di marcia intitolato a Rodolfo Crasso è stato uno splendido successo: sia per gli atleti partiti al via che per il caloroso pubblico che ha incitato i concorrenti.
La bella giornata di sole ha reso la location d'eccezione, piazza Unità, ancora più suggestiva.
Alla fine il memorial maschile è stato vinto dal 24enne trevigiano azzurro Leonardo Dei Tos, tesserato con la Athletic Club 96 di Bolzano, che con il tempo di 43’17” ha coperto il tracciato di 10 mila metri.
La medaglia di argento è andata al lombardo Stefano Chiesa (Cento Torri Pavia) che ha accusato un gap di 16”.
Bronzo invece all'emiliano Riccardo Orsoni (Cus Parma) in 43’58” (+41”).
A livello femminile il titolo è andato alla 21enne azzurra Nicole Colombi dell'Atletica Brescia 1950.
L'atleta lombarda ha segnato il tempo di 45’26”, quarto tempo assoluto generale.
Argento per Lidia Barcella (Atletica Bracco) in 48’13”.
Bronzo a Gladys Moretti (Atletica Bergamo 1959) in 48’43”.
La kermesse del Gruppo sportivo San Giacomo è stata caratterizzata anche dalla presenza di diverse categorie giovanili.
I Ragazzi hanno gareggiato sui 2mila metri, i Cadetti sui 5mila, le Cadette sui 3mila, gli Esordienti sui 1000, le Esordienti sui 500.
Questi i titoli regionali.
Negli Esordienti C femminile si è imposta Claudia Bembich (Trieste Trasporti Atletica, classe 2009), nei B femminile oro a Sasa Milneovic (Ak Koper, 2007), negli A femminile vittoria per Tamara Reicht (Stajerska Maribor, 2005).
Nelle Ragazze titolo a Giulia Borzì (Etnatletica San Pietro, 2003), nei Cadetti femminile oro per Martina Casiraghi (Spartacus Triathlon, 2002), nelle Allieve vittoria per Ema Hacundova (Borsky Mikulas, 1999).
Nei Master 1 Elisa Raia (Cus Trieste, 1978), nei 2 Elenca Cinca (Brugnera, 1970), nei 3 Christel Schustakowitz(Juventud Atletica, 1944).
Per quanto riguarda le categorie maschili negli Esordienti C si è imposto Daniele Gelletti (Pentasport Trieste, 2009), nei B Leonardo Cafagna(Sportiamo, 2008), negli A Samuele Saccomani (Fincantieri, 2005).
Per quanto riguarda i Ragazzi il migliore è stato Federico Diska (Cus Parma, 2004), nei Cadetti Costantino Dario (Saronno Libertas, 2001), negli Allievi Riccardo Orsoni (Cus Parma, 2000).
Nelle categorie dei veterani nei Master 1 oro per Garcia Manel Gomez(Juventud Atletica, 1973) nei 2 vince Giuseppe Saponaro (Atletica Brugnera, 1969), nei 3 Zelimir Haubrih (Dinamo Zrinjevac, 1963), nei 4 Salvatore Rao Damiano (Ute Budapest, 1957) [...]

Leggi tutto l'articolo