Lepa e le farfalle

"Ha giocato per ore rincorrendo le farfalle poi è crollato, ed è rimasto sdraiato per terra con tutti quegli animaletti blu intorno.
Sembrava fosse in paradiso".
Così la giovane Natalia Moldovanova, studentessa di fotografia, descrive quegli attimi magici trascorsi insieme al suo gatto, Lepa, nel cortile della casa dei suoi genitori, in provincia di San Pietroburgo.
Con la sua macchina fotografica ha catturato il gattino di 6 mesi alle prese con centinaia di Pieride del biancospino (Aporia Crataegi), una specie paleartica diffusa soprattutto nelle zone di collina in Asia temperata, Europa centro-meridionale, Africa mediterranea, Corea e Giappone.

Leggi tutto l'articolo