Lettera aperta al Sindaco di Oristano. A rischio lo sviluppo del porto turistico

Lettera aperta al Sindaco di Oristano:
A rischio lo sviluppo del porto turistico.
Lascia fortemente perplessi la procedura con la quale si sta definendo la vendita della società di gestione e promozione di una delle più importanti infrastrutture del nostro territorio: il porto turistico di Oristano.
Si consideri infatti che un porto turistico non è un bene qualsiasi, ma deve essere sempre considerato un vero patrimonio, gioiello prezioso funzionalmente legato alla nostra economia, al turismo e alla qualità della vita non certo solo degli oristanesi ma di tutta la Sardegna. Un porto turistico NON E’ una srl qualsiasi.
Non si dimentichi infatti che i porti turistici hanno necessità, per funzionare efficacemente ed essere valorizzati, di essere inseriti non solo in una logica di rete, ma di un intero programma di marketing territoriale pertanto il loro successo od insuccesso determina ripercussioni direttamente proporzionali anche sulle altre realtà sarde e (perché no?) mediterranee.
Si r...

Leggi tutto l'articolo