Lewis Hamilton grande campione? Dopo Monza e Singapore è piuttosto un pollo!

A Lewis Hamilton, alfiere della McLaren Mercedes di F1, vengono attribuite eccezionali doti tecniche e agnostiche.
Delle doti tecniche non voglio discutere, giacché fra i piloti che ho visto io correre nei GP e vincere il titolo mondiale (Fittipaldi, Lauda, Piquet, Senna, Prost, Schumacher) il buon Lewis non riuscirebbe certo a fare la differenza, anzi! Delle doti agonistiche, invece, qualcosa da dire ce l’ho.
Dopo aver buttato nel cesso a Monza e a Singapore la propria classifica iridata con due errori marchiani, il signor Hamilton può, per adesso, essere definito solo in un modo: pollo!

Leggi tutto l'articolo