Lewis Hamilton, il dramma prima di vincere il quinto titolo mondiale di Formula 1

Un dramma tenuto nascosto fin oltre la vittoria del quinto titolo mondiale, per Lewis Hamilton. Il successo iridato, giunto al termine del Gp del Messico di Formula 1, non può che essere dedicato ad una persona molto speciale: Davidson Hamilton, il nonno del pilota della Mercedes, morto poche ore prima delle prove libere.
Lewis Hamilton ha saputo della morte del nonno mentre si trovava in Messico, poco prima dell'inizio del weekend che lo avrebbe visto laurearsi campione del mondo per la quinta volta nella sua carriera. Solo poche persone fidate, all'interno del team Mercedes, sapevano del dramma del pilota britannico, che subito dopo la fine dei festeggiamenti è volato con un jet privato nella sua casa di Los Angeles, con i suoi due bulldog, Roscoe e Coco, per fare poi ritorno a Londra il lunedì e unirsi alla sua famiglia.
In un'intervista al Telegraph, Lewis Hamilton ha rivelato il proprio dramma: il nonno Davidson, infatti, era un immigrato grenadino che a Londra lavorò come opera...

Leggi tutto l'articolo