Libere: comanda Alonso Hamilton 2° a Hockenheim

Formula 1 - Hockenheim Lo spagnolo della Ferrari, su asciutto, è il più rapido davanti all'inglese della McLaren e alla Sauber di Perez.
Nel finale la pioggia, prevista per le qualifiche, dalle ore 14, ha congelato i tempi.
Vettel 6°, Massa 8° Le terza sessione di prove libere sul circuito di Hockenheim, sede domenica del GP di Germania, disputata sull'asciutto, ma con un pesante scroscio di pioggia nel finale, prevista pure per le qualifiche, ha visto svettare Alonso con la Ferrari: lo spagnolo ha realizzato il tempo di 1'16"014 , precedendo di 77/1000 Hamilton con la McLaren e di 188/1000 Perez con la Sauber.
Quarto Raikkonen con la Lotus a 224/1000, sesto Vettel (Red Bull) a 461/1000, ottavo Massa con l'altra monoposto del Cavallino, a 757/1000.
LA SESSIONE — A inizio sessione di fa vedere Rosberg con la Mercedes, scalzato poi da Webber e Maldonado, il primo a scendere sotto il muro dell'1'17" con 1'16"940, abbassato poi a 1'16"664, ma superato da Vettel con 1'16"652.
A metà sessione tutti i primi cinque hanno usato gomme a mescola media, tranne Senna, 4° con le morbide.
Nella seconda metà della sessione Alonso piazza un 1'16"124 con le soft, superato da Hamilton con 1'16"091 con le coperture medie, limato nuovamente dallo spagnolo con 1'16"014.
È il miglior tempo, finora, della due giorni di libere in Germania.
Alle 14 la lotta per la pole: è prevista pioggia.

Leggi tutto l'articolo