Libia: ancora raid aerei sui manifestanti

Continua la repressione violenta della rivolta.All'alba di questa mattina aerei militari libici sono tornati a bombardare i dimostranti a Tripoli, mercenari sparano sui civili.
Internet oscurata per 6 ore,c'è un comune filo conduttore tra le proteste che dalla Tunisia sono arrivate in Egitto e negli ultimi giorni anche in Libia, Bahrein, Yemen e Kuwait.
È quello di ricorrere all'oscuramento parziale o totale di Internet per reprimere le manifestazioni, cosa avvenuta nelle ultime ore in Libia dove la rete è stata oscurata per circa sei ore.
La nave della marina militare Elettra e' stata mobilitata per far fronte alla emergenza creata dalla crisi in Libia.
Lo ha confermato il ministro della Difesa, Ignazio La Russa.
La nave e' attualmente nel porto de La Spezia.
Si tratta di una unita' molto particolare, dotata di apparecchiature radar, per la guerra elettronica, di ascolto e raccolta informazioni.

Leggi tutto l'articolo