Licenziamento illegittimo

Licenziamento illegittimo



Cassazione: congedo per l'assistenza notturna a familiare disabile  
Per la Cassazione, la legge sui congedi retribuiti per assistere un familiare con grave disabilità non prevede orari per l'assistenza. Il diritto a beneficiarne resta anche nel caso in cui l'assistenza è garantita soltanto nelle ore notturne. L’Alta Corte, con la sentenza n. 29062/17 ha accolto, quindi, il ricorso di un metalmeccanico, licenziato dalla Sevel, ordinando il suo reintegro nel posto di lavoro e rigettato le obiezioni mosse dall’azienda, secondo le quali l’operaio non assisteva in via continuativa la madre gravemente disabile, limitandosi ad essere presente nell’abitazione dell’anziana solo di notte facendo ritorno a casa durante il giorno.
Secondo la Cassazione, “non si può ritenere che l'assistenza, che legittima il beneficio del congedo straordinario, possa intendersi esclusiva al punto da impedire a chi la offre di dedicare spazi temporali adeguati alle personali esige...

Leggi tutto l'articolo