Livorno: La M/c Royal Princess

 Il Mediterraneo dà il benvenuto alla nuova Royal Princess, l’ultima unità Princess Cruises, rappresentata in Italia da Gioco Viaggi, Tour & Cruise Operator.Ad augurare Bon Voyage a Royal Princess sarà niente meno che da Kate Middleton, Sua Altezza Reale la Duchessa di Cambridge.
Dopo aver suggellato la propria Reale Essenza con la presenza di una Madrina così illustre, Royal Princess prenderà il mare per regalare ai propri ospiti crociere indimenticabili di 12 notti nel Mediterraneo.
I fortunati passeggeri avranno la rara opportunità di navigare a bordo della nave più nuova del 2013 a partire da € 713 per una vacanza tutto compreso!A bordo di Royal Princess tutto è semplicemente perfetto, un concentrato di novità che va da poppa a prua, e che si rivela nelle innovazioni tecnologiche che ne fanno un esemplare unico, capostipite di un nuova generazione di navi alle strutture di bordo dedicate alla cura e all’intrattenimento degli ospiti.Tra le caratteristiche più esclusive spicca il Seawalk, una spettacolare passeggiata di cristallo sospesa sul mare, l’Atrium, cuore sociale della nave, notevolmente ampliato, la Chef’s Table Lumiere, un’esperienza gastronomica unica ed esclusiva, una nuova programmazione gratuita on-demand in cabina, quattro nuovi e originali spettacoli, la Torre del tè con Sommelier dedicato e 250 miscele, l’Intranet Princess @Sea.Ma Royal Princess sarà anche e soprattutto la nave dei primati, vantando il più grande schermo cinematografico all’aperto, la più grande collezione di vini toscani, la più grande Pasticceria e Pizzeria presenti in mare.
E nell’attenzione costante della compagnia per la salvaguardia dell’ambiente, Royal Princess sarà anche la nave più “verde” della flotta.Gran MediterraneoPartenze 2013: 23 giu; 5, 17 luglio; 10, 22 agosto 12 notti da Barcellona a Venezia o vv.Barcellona, Livorno, Civitavecchia, Napoli, Mykonos, Istanbul, Kusadasi, Atene, VeneziaQuote di solo crociere per persona con sistemazione in cabina interna a partire da € 713, TASSE INCLUSE.  

Leggi tutto l'articolo